The Grimoire

Informazioni
Ho creato questo progetto durante i miei primi anni di Università. Al tempo disponevo di poche abilità nell'informatica. Sono un auto-didatta e la maggior parte delle mie conoscenze l'ho studiata da solo quindi mi sono abituato a creare progetti didattici ma pratici come questo con lo scopo sia di imparare sia di creare qualcosa di utile.

Sono stato un giocatore di Magic: The Gathering quindi ho avuto il bisogno di costruitre e testare mazzi, per questa ragione ho creato questo progetto che all'inizio era un semplice database ma, nella mia mente, si sarebbe evoluto in qualcosa di molto più grande e utile. Ma il progetto era troppo grande, io ero solo, le mie abilità troppo limitate e tanti altri progetti più gorssi e più utili stavano prendendo forma in quei tempi.
Questo programma, comunque, è diventato abbastanza popolare fra i miei amici poichè le nostre connessioni Internet facevano schifo (e lo fanno ancora oggi) e gli altri strumenti non erano ancora abbastanza maturi o richiedevano la connessione. Lo abbiamo usato spesso finchè non ho più trovato il tempo di lavorarci.

Dati Tecnici
Nome: The Grimoire
Sviluppatori: Ruggero Riccobene
Lingue/Tecnologie usate: C# (.NET 2.0), ODBC
Piattaforme Windows Linux (tramite Mono)
Releasci: nessuna disponibile
Licenza: non disponibile
Descrizione
La finestra dei dettagli delle carte di The Grimore
La finestra dei dettagli della carta era veramente disordinata ma conteneva tutte le informazioni utili... pure quelle inutili. Personalmente amavo i flavour text delle carte di Magic quindi divenne un obbligo inserire questo campo.
Il database è stato una grossa spina nel fianco ma alla fine fui in grado di supportare tutte le espansioni da Alpha a Mirrodin (poi ho smesso di aggiornarlo).

La finestra di ricerca di The Grimoire
La finestra di ricerca era anch'essa disordinata ma usabile. Era possibile filtrare per validità dei tornei, per una o più espansioni e includere o escludere le carte bandite o limitate dai tornei.
Il browser mostrava il risultato della ricerca. Cliccare su una immagine apre la finestra di dettaglio della carta.

La finestra dei filtri The Grimoire
La finestra dei filtri di ricerca è il fulcro del programma. Poichè è stato uno dei miei primi tentativi di creare un programma vero con un database grosso e complesso ho creato un disastro nel codice.
Alla fine però tutto funzionava bene anche se alcune funzioni di ricerca erano limitate. Poichè ero al primo anno di Università non ho visto un database vero nemmeno nei miei sogni più profondi, perciò crei una forma grezza di Espressioni Regolari ma molto limitata e tanto speghtti code. Ah, la gioventtù!
Il database in se era un database fatto in Microsoft access ma non c'erano query SQL a interrogarlo. Invece raccoglievo tutte le informazioni su strutture mie e usavo il mio codice per filtrare i risultati.
Una pratica terribile. Ma, sottolineo, ero un ragazzo: non avevo conoscenza di SQL e non conoscevo l'esistenza di database come SQLite e altre tecnologie.

Nonostante queste premesse il programma funzionava: era possibile cercare e filtrare per colori, arche-tipi, forza o vita e così via.

Risorse
Sfortunatamente non riesco a trovare il codice sorgente originale ne una build funzionante al momento. Cercherò i files originali in qualche mio vecchio computer ma temo il peggio.

Aggiungi nuovo commento

Comment Text

  • Allowed HTML tags: <em> <strong> <cite> <blockquote> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Lines and paragraphs break automatically.

Plain text

  • No HTML tags allowed.
  • Web page addresses and e-mail addresses turn into links automatically.
  • Lines and paragraphs break automatically.
To prevent automated spam submissions leave this field empty.
CAPTCHA
Rispondi alla domanda e non mi rompere con dello spam.